Domanda:
L'antenna magnetica di un veicolo ha mai causato un incidente stradale?
Paul
2013-10-30 08:18:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Alcune persone credono che i magneti a montaggio magnetico perdano la loro efficacia nel tempo, causando alla fine una situazione pericolosa poiché l'antenna potrebbe staccarsi dal veicolo e diventare un proiettile o una distrazione in un momento sfortunato, ad es. su un'autostrada a causa delle forze aeree o forse a un semaforo in caso di frenata brusca.

A mitigare queste preoccupazioni è il fatto che l'antenna è ancora collegata tramite cavo coassiale e che personalmente non l'ho mai vista menzionata nelle notizie né ho sentito di leggi sul traffico che vietano le antenne a montaggio magnetico su un veicolo.

Tuttavia, con la sicurezza in mente, utilizzo la vite nei supporti per labbro del tronco.

Dovrei continuare a dire ai miei amici di stare alla larga dai supporti delle riviste o questi presunti pericoli sono solo paranoia e leggenda metropolitana?

Non posso davvero rispondere a questa domanda, ma sospetto di no. Usano un magnete molto forte e, come hai detto tu, anche se il magnete lascia andare (IMHO improbabile) è ancora attaccato dal coassiale. Quando stavo usando un supporto magnetico, ho tenuto un panno tra esso e l'auto per un po 'per evitare graffi sulla vernice. Non è l'idea migliore, lo so. Anche così non è mai caduto a velocità autostradale.
Il telo gli farebbe perdere la sua efficacia come antenna, la parte inferiore dei supporti magnetici deve essere collegata a un conduttore, quindi ...
No, non è del tutto vero. La vernice dell'auto non è molto conduttiva, ma i supporti per caricatori funzionano ancora. La maggior parte dei supporti magnetici in realtà ha un fondo in plastica o gomma per ridurre i graffi. Il collegamento a terra tra il supporto e la superficie dell'auto è ** capacitivo **. C'è un po 'di perdita di terreno lì, ovviamente, e peggiora se aumenti la distanza aggiungendo cose nel mezzo. Sono stati segnalati miglioramenti delle prestazioni aggiungendo una migliore connessione a terra (cavo al telaio dell'auto), il che non sorprende.
http://www.cosjwt.com/index.php?a=3 ha un po 'di matematica su questo. La perdita di terreno diminuisce quando si va a frequenze più alte e aumenta quando si scende.
Un'altra considerazione è cosa succede all'antenna in un incidente. Le elevate forze G potrebbero far esplodere l'antenna nella direzione di marcia. Se il coassiale tiene, va tutto bene, non andrà da nessuna parte. In caso contrario, tuttavia, è un proiettile di cui TU sei responsabile indipendentemente da chi è responsabile della collisione.
Le responsabilità variano a seconda della giurisdizione, non farei dichiarazioni forti in un forum internazionale. Da queste parti immagino che chi ha la colpa paghi se l'incidente fa staccare parti di altre auto e causare ulteriori danni. Dopotutto, i radioamatori non sono gli unici ad attaccare roba alle loro auto (pensate a portasci, luci di allarme gialle montate su magnete, qualunque cosa leghi sopra un rimorchio).
Tuttavia, nella maggior parte dei casi se ** attacchi ** qualcosa alla tua auto che ovviamente non resisterà a un incidente, allora sei responsabile tanto quanto lo sarebbe Ford se i loro veicoli avessero la tendenza a lanciare proiettili ogni volta che sono stati coinvolti in un incidente. Modificando il tuo veicolo, se non riesci a prevedere e rendere conto del fatto che potresti essere coinvolto in un incidente, ti assumerai la responsabilità delle conseguenze.
Dirò che la mia antenna non montata su magnete è caduta una volta perché ha perso una vite.
Quattro risposte:
#1
+8
oh7lzb
2013-10-30 15:13:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I supporti magnetici possono staccarsi e occasionalmente cadono. Non posso citare alcuna statistica, ma mi è successo due volte in passato: antenna HF alta combinata con supporto magnetico troppo piccolo e ad alta velocità. Per fortuna il cavo teneva la cosa sul tetto. Bastoncini VHF / UHF corti (pensate a 1/4 d'onda per 2 metri) non cadrebbero mai con la stessa montatura: il carico del vento è molto più piccolo. Per il mio uso HF irregolare, sono passato a un supporto magnetico più grande e verticale più sottile, e le levette VHF / UHF costantemente utilizzate sono trapanate.

Ci sono anche storie di vetro frantumato (l'antenna si stacca e colpisce il finestrino posteriore) e graffi sul tetto.

Se l'antenna cadesse e si fermasse nel mezzo di un'autostrada, sarebbe pericoloso per una motocicletta, ma meno pericoloso per un'auto. Potrebbe rompere un pneumatico, il che a sua volta potrebbe portare a un incidente più grave. Una spessa antenna HF potrebbe forare un'auto in qualche modo. I supporti magnetici grandi sono pesanti e uno potrebbe rimbalzare più in alto nell'aria e penetrare in un paravento. In un incidente probabilmente si staccerebbe e volerebbe via, ma avrebbe la stessa velocità dell'auto molto più pesante e il danno causato dall'auto sarebbe probabilmente dominante.

Se perdi uno di questi su una strada, torna indietro e raccoglilo immediatamente. Se ne perdi uno in autostrada, in molti posti è pericoloso e illegale fermarsi e andare a prenderlo da solo, quindi potresti dover chiamare la polizia per assistenza.

Wikipedia contiene alcune informazioni su come i magneti possono essere smagnetizzati. I magneti permanenti sono realizzati in materiale ferromagnetico "duro" che è molto difficile da smagnetizzare . È improbabile che i magneti sul tetto si surriscaldino abbastanza da smagnetizzare (140 ° C / 280 ° F per il neodimio, 300 ° C / 570 ° F per ferrite e SmCo) e non sono nemmeno soggetti a forti campi magnetici esterni. Martellante o stridente : sarà presente una vibrazione e dopo molto tempo potrebbe avere qualche effetto, ma questa è solo una mia ipotesi.

In genere un supporto magnetico sarà smantellato abbastanza rapidamente da non creare problemi con la smagnetizzazione. L'acqua tende a penetrare nei connettori e nei cavi e i cavi si rompono a causa dello stress sotto le porte.

I supporti magnetici sono molto popolari. Non ricordo alcun incidente grave documentato con loro . Se si verificassero incidenti, ci sarebbero articoli su riviste amatoriali, post di blog e immagini su Internet. Direi che sono abbastanza sicuri, se la relazione tra le dimensioni dell'antenna, la forza del supporto magnetico e la velocità del veicolo sono in un buon equilibrio .

È anche abbastanza facile testare quanto bene il supporto magnetico si aggrappa al tetto dell'auto: prova semplicemente a toglierlo. Ovviamente non è perfetto, ma direi che fornisce una * indicazione * abbastanza buona sul rischio reale di problemi. Detto questo, per HF, probabilmente preferirei un supporto per paraurti posteriore, ma anche perché fornisce nell'ordine di un metro in più l'altezza dell'antenna con la stessa altezza totale (dato che la distanza verticale è un fattore importante per le installazioni di auto alte) .
Questa risposta è informativa e la accetterò finché qualcuno non troverà una notizia o una prova simile che dimostri che un uomo è stato la causa di un incidente.
#2
+1
Dan KD2EE
2013-10-30 19:48:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Possono assolutamente venire via. Ecco un thread del forum con numerosi poster che riportano le antenne che cadono dal vento del passaggio di un semirimorchio: è un forum di caccia alle tempeste, ma le tempeste non sono state nemmeno menzionate come un fattore in molti di questi incidenti. Qui, diversi poster QRZ avvisano che i supporti magnetici potrebbero cadere e questo poster ci rassicura sul fatto che avere il magnete della giusta dimensione è la chiave: è caduto solo "un paio di volte"!

Non è una funzione di non avere un magnete abbastanza grande, è il fatto che anche il miglior supporto magnetico sul mercato sarà l '"anello più debole" del tuo veicolo e la prima cosa da dare nel vento. Anche quando non cade, può spostarsi e graffiare la vernice, soprattutto se la sposti regolarmente tra i veicoli. In molti modi, un supporto NMO è meno dannoso per un veicolo rispetto a un supporto magnetico: il danno è limitato a un'area molto piccola rispetto a un magnete di diametro 3-5 ", il foro può essere riparato in qualche modo facilmente o ancora più facilmente tappato, e non ci sono danni alla vernice circostante.

Guardando il forum, due antenne che si sono staccate erano molto grandi, una Comet SB15 (58 ") e una Comet SBB7 (55"). Comet realizza due supporti per antenna. Uno è consigliato per antenne da 45 "o meno e l'altro per antenne da 50" o meno. Quindi queste antenne erano probabilmente troppo grandi per un supporto magnetico. Ho un Comet SBB5NMO (38 ") con un supporto magnetico Larson e non ho avuto problemi.
#3
+1
N3QEH
2013-10-31 02:05:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Rivolgiti al produttore dell'antenna. Hanno spesso consigli di montaggio. Ad esempio, quanto segue è direttamente dal sito Web di Diamond Antenna.

L'uso di supporti magnetici non è consigliato con antenne alte, ad esempio SG7900A, SG7900ANMO, CR627B, CR627BNMO & HV7A, NR22L, NR7900A.

Fonte a partire da 30 ottobre 2013: http://www.diamondantenna.net/Product_Catalog/techno.html

Ho usato l'SG7900 alcuni anni fa. Quando ho chiamato parti RF e ho chiesto informazioni su una montatura, hanno detto "non consigliamo quell'antenna per uso mobile". Ero tentato di chiedere per cosa l'avevano consigliato ... Alla fine ho usato un supporto NMO, ma ho messo una lama ryobi diserbante sotto il tetto per irrigidire il supporto. Ha funzionato alla grande, ha attraversato molte miglia e forti tempeste (nove anni molto attivi a Skywarn) e ha superato la macchina. Fortunatamente il 7900 si ripiegherà. Per quanto riguarda il fatto che un supporto magnetico difettoso abbia MAI causato un incidente, probabilmente così anche se dubito che troverai documentazione a meno che non fosse insolito.
#4
  0
Justin Johnson
2018-04-10 06:40:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Avevo un supporto magnetico attaccato al paraurti del mio furgone (tetto e cofano in fibra di vetro) e solo il 75% circa della base era in grado di adattarsi alla parte superiore del parafango. Bene, quando sono arrivato in autostrada, fino a circa 60 mph e ho colpito un dosso, l'antenna si è spenta, appesa a circa 2 piedi dal furgone, il ragazzo accanto a me ha emesso un segnale acustico e ha frenato, ho accostato e drogato di nuovo nel finestrino . Non per caso, ma ho imparato la lezione. Detto questo, ho la stessa antenna magnetica sulla parte superiore della mia jeep e rimane accesa attraverso i dossi e i crateri della I-95 a 80 mph. Quindi direi, per esperienza, se il 100% della base è attaccato al metallo, dovresti essere bravo. Detto questo, c'è un'eccezione per ogni regola ...



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...