Domanda:
Gli elementi dell'antenna anodizzazione o verniciatura a polvere o rivestimento a umido (verniciatura) influiranno sulle prestazioni?
NT1K
2013-10-30 18:57:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vorrei montare una piccola torre e una trave sul tetto, ma non voglio che l'alluminio "sporga" e che sia il più impercettibile possibile.

Penserei nero L'anodizzazione sarebbe la soluzione migliore, ma è molto costosa. Ho accesso alla verniciatura a polvere e capisco perfettamente che non è possibile rivestire completamente le trappole e che dovresti mascherare dove le parti in alluminio entrerebbero in contatto tra loro. Lo stesso vale per qualsiasi tipo di vernice / rivestimento a umido.

Tuttavia sono preoccupato che il rivestimento dell'antenna avrebbe influito sulle prestazioni o che la fabbrica l'avrebbe rivestita in primo luogo.

Tre risposte:
#1
+5
WPrecht
2013-10-30 19:20:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A meno che il rivestimento non contenga metallo, no, non influirà sulle prestazioni.

Come hai immaginato, dovrai adottare misure per garantire buoni contatti metallo su metallo tra le sezioni e ovunque si desideri la continuità elettrica. O mediante mascheratura prima della mano o lana d'acciaio / ecc. In seguito. Puoi dipingere trappole, nessun problema. Potresti dipingere le bobine, anche se non lo farei a meno che tu non abbia sintonizzato l'antenna e non vedrai di doverlo fare di nuovo. Altrimenti, dovrai ripulire un nuovo posto.

#2
+2
Dan KD2EE
2013-10-30 20:06:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quasi sicuramente non lo farà, ma ci sono effetti che potrebbero essere alcuni rivestimenti che potrebbero causare problemi. Non è solo contenuto di metallo, c'è anche la possibilità che alcuni rivestimenti possano assorbire RF a determinate frequenze. Ci sono molti dilettanti che hanno provato questo genere di cose e l'hanno testato, quindi la soluzione migliore sarebbe cercare il prodotto specifico che intendi utilizzare per vedere se qualcuno ha pubblicato risultati online. In caso contrario, testare l'antenna prima e dopo per vedere se la frequenza di risonanza o il guadagno è cambiato.

Quando si utilizza la verniciatura a polvere, assicurarsi che chiunque lo faccia sappia che l'antenna potrebbe flettersi, altrimenti il rivestimento potrebbe danneggiarsi troppo facilmente. L'anodizzazione dell'antenna eviterebbe questo problema, ma potrebbe avere maggiori probabilità di alterare le proprietà elettriche, soprattutto a causa dell '"effetto pelle" che fa fluire più corrente dentro e vicino allo strato anodizzato rispetto al centro dell'antenna.

Altri trucchi includono i tubi termorestringenti, che si formeranno sull'antenna. Alcuni tipi diventeranno rigidi una volta attivati, ma permetteranno comunque un "flex" sufficiente, altri manterranno la loro flessibilità. Sono tutti non conduttivi, quindi non preoccuparti dell'effetto pelle o della schermatura, dovrebbero avere scarso effetto sulle proprietà elettriche dell'antenna.

Dubito davvero che l'anodizzazione avrebbe alcun effetto a causa dell'effetto pelle. L'anodizzazione forma uno strato di ossido di alluminio, un buon isolante. Questo non è molto diverso dal termorestringente.
#3
  0
Adam Davis
2013-10-31 20:36:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì. Qualsiasi rivestimento cambierà il fattore di velocità del conduttore. Tuttavia, questo cambiamento è minimo e generalmente non vale la pena considerare. La differenza verrà attenuata quando si sintonizza l'antenna. Potresti provare a tenerne conto per le antenne a fascio a frequenze più alte per ottenere le migliori prestazioni, tuttavia.

La quantità di isolamento che stai suggerendo, tuttavia, non è sufficiente per influenzare in modo apprezzabile la velocità fattore. Scegli l'opzione che soddisfa gli altri tuoi requisiti e, una volta rivestita, regola nuovamente l'antenna.

Il collegamento che fornisci dice che un rivestimento * non * cambia il fattore di velocità: "non funziona in questo modo. L'onda è rallentata solo se si propaga nel solo materiale dielettrico". Il fattore di velocità è una proprietà del * dielettrico *, non del conduttore. Nel caso di un'antenna, il dielettrico è l'aria. Dire che un rivestimento sottile cambia il fattore di velocità è come dire che un ponte costruito in Cina cambia la sintonizzazione della tua antenna. Certo, suppongo che ci sia un certo grado di accoppiamento capacitivo, ma è ben oltre insignificante.
@PhilFrost Il collegamento include diverse posizioni sulla questione, una delle quali dice che non ha importanza e altre due che forniscono la correzione: * "In realtà, l'uso di un cavo isolato per un'antenna cambia la lunghezza dell'antenna a causa del fattore di velocità" * e * "L'isolamento accorcerà l'antenna." * Sono d'accordo con l'affermazione che * "Qualsiasi rivestimento cambierà il fattore di velocità del conduttore. Tuttavia, questo cambiamento è minimo e generalmente non vale la pena considerarlo." *


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...