Domanda:
Cosa significano i codici di modulazione a tre lettere (designatori delle emissioni)?
a CVn
2013-10-26 20:43:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho visto questi strani codici di modulazione a tre lettere come J3E, A3F, A1A, F3E e così via. Qualcuno ha persino scritto 2K40J3E o 12K5F3E. Cosa significano questi codici?

Una risposta:
#1
+15
a CVn
2013-10-26 20:43:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'identificatore del tipo di emissione è costituito da diversi campi, definiti come segue.

Per prima cosa viene fornito un identificatore (opzionale) della larghezza di banda radio necessaria. Si tratta di quattro caratteri, lettere e numeri misti, con uno tra H (Hz), K (kHz), M (MHz) o G (GHz) dove sarebbe il punto decimale. Ad esempio, 400H specifica una larghezza di banda di 400 Hz, 2K40 specifica 2,40 kHz, 25K0 specifica 25,0 kHz e 6M00 specifica 6,00 MHz. Questa è la larghezza di banda utilizzata dal segnale in onda, non la larghezza di banda di modulazione. Ad esempio, FM a banda stretta modulata con un segnale a 3 kHz sarebbe 12K5 perché necessita di 12,5 kHz di larghezza di banda in onda.

Questo è seguito da tre caratteri che specificano, a sua volta, il tipo di modulazione, la natura del segnale modulante e il tipo di informazioni trasportate.

Tipo di modulazione

  • A = modulazione di ampiezza, due bande laterali, portante piena
  • B = modulazione di ampiezza, bande laterali indipendenti
  • C = modulazione di ampiezza, banda laterale vestigiale
  • D = modulazione di ampiezza e angolo della portante
  • F = frequenza lineare modulata in angolo modulazione
  • G = modulazione ad angolo, modulazione di fase
  • H = modulazione di ampiezza, banda laterale singola, portante completa ​​li >
  • J = modulazione di ampiezza, banda laterale singola, portante soppressa
  • K = impulso, modulazione di ampiezza
  • L = impulso, larghezza m odulazione
  • M = impulso, con modulazione di fase o posizione
  • N = Nessuna modulazione
  • P = impulso, nessuna modulazione
  • Q = impulso, con modulazione dell'angolo della portante durante l'impulso
  • R = modulazione di ampiezza, singola banda laterale, portante ridotta o controllata
  • W = pulse, due o più modalità di modulazione utilizzate
  • X = tutti gli altri casi

Natura del segnale modulante

  • 0 = Nessun segnale modulante
  • 1 = Segnale modulante digitale, on / off o quantificato senza ulteriore modulazione
  • 2 = Segnale modulante digitale con modulazione
  • 3 = Un singolo canale analogico
  • 7 = Due o più canali digitali
  • 8 = Due o più canali analogici
  • 9 = Segnale modulante composito, uno o più canali analogici più uno o più canali digitali
  • X = tutti gli altri casi

Tipo di informazione trasportata dal segnale modulante

  • A = telegrafia uditiva, per le persone (generalmente codice Morse )
  • B = telegrafia per fotocopiatrice (generalmente RTTY o codice Morse ad alta velocità)
  • C = fax analogico
  • D = dati, telemetria, telecomando
  • E = telefonia, voce o suono
  • F = video o televisione
  • N = nessuna informazione fornita
  • W = una combinazione di quanto sopra
  • X = tutti gli altri casi

Questo può essere seguito da altri due caratteri che forniscono dettagli, che normalmente non sono usati per scopi radioamatori.

Esempi

J3E

  • modulazione di ampiezza, banda laterale singola, portante soppressa
  • a canale analogico singolo
  • telefonia, voce o suono

Noto anche come trasmissioni a banda laterale singola o SSB, generalmente in applicazioni amatoriali con modulazione vocale . 2K40J3E è J3E con una larghezza di banda del segnale radio di 2,40 kHz.

A3F

  • modulazione di ampiezza, due bande laterali, portante piena
  • un unico canale analogico
  • video o televisione

A1A

  • modulazione di ampiezza, due bande laterali, portante completa
  • segnale modulante digitale, on / off o quantificato senza ulteriore modulazione
  • telegrafia uditiva, per persone

Conosciuto anche come codice Morse e informalmente CW. Il CW effettivo (portante pura) è N0N.

F3E

  • modulazione di frequenza lineare con modulazione angolare
  • un singolo canale analogico
  • telefonia, voce o suono

Noto anche come modulazione di frequenza o FM, generalmente nelle applicazioni amatoriali con modulazione vocale. 12K5F3E è F3E con una larghezza di banda del segnale radio di 12,5 kHz.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...