Domanda:
Posso ascoltare radioamatori su un ricevitore di trasmissione AM / FM standard?
user17
2013-10-24 01:01:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono decisamente fuori allenamento con i radioamatori (come molti altri), quindi per alcuni questa domanda può sembrare ovvia. Non ho apparecchiature radio amatoriali specializzate, ma ho un ricevitore di trasmissione AM / FM Sanyo (240 V, 50 Hz, modello n. MCD XP630).

È possibile, con piccole modifiche se necessarie, per ascoltare gli appassionati di radioamatori che utilizzano questa radio AM / FM?

Questo può o non può essere correlato, ma a volte, le trasmissioni involontarie possono essere raccolte da tali ricevitori. È mai successo, e cosa hai fatto, non come operatore, ma come ascoltatore? Ovviamente questo è in una delle domande nel nuovo gruppo di domande.
Quattro risposte:
#1
+5
PearsonArtPhoto
2013-10-24 01:07:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Utilizzando questo sito, ho determinato che la gamma operativa è:

FM: 87,5 - 108 MHz, AM: 526,5 - 1606,5 KHz

Le bande radioamatoriali più vicine sono 144-148 MHz, 1800-2000 kHz. Pertanto, non può ricevere bande radioamatoriali senza modifiche.

Con la modifica, essenzialmente devi aprire la radio e risintonizzare la sua calibrazione della frequenza. C'è un sito web che documenta come farlo. È importante che tu abbia una radio non digitale affinché funzioni correttamente.

Naturalmente, tutto ciò presuppone che tu stia cercando di ascoltare segnali AM o FM. Probabilmente potresti farla franca se riesci a regolare il segnale FM in modo appropriato, sebbene il tipico segnale di trasmissione FM sia una banda più ampia di un segnale radio amatoriale FM, ma i segnali AM sono usati raramente sulle bande HF, è molto più comune usare SSB , che una tipica radio AM non può ricevere, senza modifiche significative.

Se è una radio non digitale, probabilmente non avrà contatori di frequenza.
@AA6YQ: Calibrazione intenzionale, sospiro ... Dai la colpa al mio cervello stanco ...
144 MHz è più vicino alla banda di trasmissione FM di 50 MHz, sia in termini di differenza di frequenza (50 / 87,5 = 0,57 ..., 108/144 = 0,75) sia in termini di differenza assoluta (87,5 - 50 = 37,5, 144 - 108 = 36). Inoltre, FM è abbastanza comune lì, anche se FM a banda stretta.
Demodulare FM a banda stretta con qualcosa che si aspetta FM a banda larga produce solo un audio silenzioso.
#2
+1
Walter Underwood K6WRU
2013-10-24 03:35:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

No. Anche se l'hai modificato per sintonizzare le frequenze radioamatoriali, non riceverà gli schemi di modulazione utilizzati. Broadcast FM è FM a banda larga, che non è legale per i dilettanti sulla maggior parte delle frequenze. AM è legale per i dilettanti, ma solo raramente utilizzato.

I ricevitori a onde corte che supportano la ricezione SSB di solito funzionano per il monitoraggio delle trasmissioni radioamatoriali a onde corte (HF).

Ci sono ricevitori SSB a onde corte poco costosi. All'inizio del 2017, il Tecsun PL-310ET costa $ 42 su Amazon. Controlla le recensioni per i modelli attuali.

https://www.amazon.com/dp/B0104J57GS

_IF_ qualcuno potrebbe modificare la gamma di frequenze di un ricevitore di trasmissione AM, potrebbe rilevare la modulazione AM. Inoltre è possibile ricevere FM a banda stretta su un ricevitore FM a banda larga.
L'AM non è così comune ma non lo definirei raro e, come ha detto Reid, puoi capire FM stretto su qualcosa destinato a sentire la banda larga. La risposta No è ​​corretta ma non credo che le ragioni siano molto valide. Un più semplice "No, la radio AM / FM standard non si sintonizza sulle stesse frequenze della radio amatoriale". sarebbe stato più corretto.
#3
  0
Jerry Ericsson
2017-02-06 10:16:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Molti anni fa, ho scoperto che potevo prendere una piccola radio a transistor Jade 10 che funzionava con una batteria da 9 volt, e invece collegarla a una batteria da lanterna da 6 volt, la radio è passata dalla ricezione della trasmissione radio AM (era rigorosamente AM allora, questo era a metà degli anni '60) per raccogliere onde corte. Ora la maggior parte dei radioamatori ora usa FM per comunicazioni locali e ripetitori, le bande a onde corte vedono un certo uso nelle persone che parlano HF in tutto il mondo, e questa è comunque la più interessante. Immagino che dipenda dall'età della tua radio, dal voltaggio con cui è stata fatta scappare e da dove gli dei della radio tengono le loro mani in quel particolare giorno. Molte radio CA hanno un'opzione batteria. In caso contrario, potresti riuscire a trovare una radio AM di seconda mano su cui puoi eseguire la conversione, se lo desideri.

benvenuto nel sito Jerry. Apprezziamo il tuo contributo. Tuttavia, devi renderti conto che stai rispondendo a un vecchio post. Mentre spieghi la tua esperienza degli anni '60 e offri un'opzione su come ricevere le onde corte, ** non ** risponde alla domanda specifica posta. Per favore fai il [tour] (http://ham.stackexchange.com/tour) e dai un'occhiata a [Come scrivo una buona risposta] (http://ham.stackexchange.com/help/how-to- risposta). In attesa di futuri post e risposte.
#4
  0
mljm
2017-02-16 16:08:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

quando ho iniziato ad ascoltare le onde corte, molti anni fa, ho subito scoperto che quando utilizzavo un secondo ricevitore, posto uno accanto all'altro, ero in grado di captare l'oscillatore locale da esso, e con attenzione sintonizzarlo su una stazione SSB, ed ecco, è diventato improvvisamente comprensibile.Non ho provato quel metodo per anni, ma se ha funzionato negli anni '80 credo che funzionerà ancora oggi! (SSB su onde corte, utilizzando 2 ricevitori radio AM con copertura a onde corte, come 14MHz, 7MHz) Nessuna modifica richiesta di sorta!

Benvenuto su ham.stackexchange.com! Si prega di considerare di fare [il tour] (http://ham.stackexchange.com/tour) per ottenere il massimo dal sito. 73!


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...